Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato e diritto annuale Ambiente (Sistri - MUD)
 
Azioni sul documento

Ambiente (MUD, SISTRI)

MUD 2017 (obbligo di comunicazione entro il 30 aprile 2017, con riferimento all'anno 2016)

Non essendo intercorse modifiche, il MUD da presentare entro il 30 aprile 2017 sarà quello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014, e successivamente confermato dal D.P.C.M. 21 dicembre 2015 (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 dicembre 2014 "Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2015").

Il modello,quindi, già utilizzato nel 2015 e nel 2016, sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2017.

Le comunicazioni Rifiuti, Veicoli Fuori Uso, imballaggi, Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, devono essere compilate tramite il software messo a disposizione da  Unioncamere o da altri software che rispettino i tracciati record stabiliti dal DPCM.

La trasmissione deve avvenire esclusivamente per via telematica tramite il sito www.mudtelematico.it non è più possibile la spedizione postale o la consegna diretta di un supporto magnetico.

I soli produttori iniziali che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali, possono compilare la Comunicazione Rifiuti semplificata sul sito http://mudsemplificato.ecocerved.it, stamparla e spedirla alla Camera di Commercio con raccomandata senza avviso di ritorno.

Inoltre si ricorda che dichiaranti e compilatori possono accedere al sito http://mud.ecocerved.it/ per ottenere istruzioni e indicazioni per la compilazione.

Nella pagina "Assistenza e quesiti" http://mud.ecocerved.it/Home/AssistenzaEQuesitiMud si trovano le risposte ad oltre 250 quesiti in merito alla presentazione del MUD e si possono inviare ulteriori quesiti ai nostri servizi di assistenza.

A partire dal 3 febbraio è inoltre possibile scaricare il software per la compilazione del MUD da inviare in via telematica: http://mud.ecocerved.it/Tracciati/TracciatiSoftware.

 

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONE ALL' EVENTO INFORMATIVO DEL 03/04/2017 cliccando qui

 

SISTRI

Il Decreto del Ministro dell’ambiente, in data 17 dicembre 2009 ( S.O. alla G.U. del 13 gennaio 2010), ha sancito l’entrata in funzione del SISTRI – Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, gestito dal Comando Carabinieri per la tutela dell’ambiente. Tale normativa modifica, in modo sostanziale, l’attuale sistema in quanto SISTRI sostituirà gradualmente l’obbligo di compilazione dei registri di carico/scarico, i formulari e prevedibilmente anche il MUD. Le imprese, soggette a tale obbligo, dovranno iscriversi direttamente al SISTRI e dotarsi di specifici dispositivi elettronici che verranno consegnati agli interessati a cura delle Camere di Commercio.

Rilascio del dispositivo USB

Albo Nazionale Gestori Rifiuti

L'albo è gestito a livello regionale dalla Camera di Commercio di Bologna.
I soggetti tenuti all’iscrizione nell’Albo gestori Ambientali sono individuati dagli artt. 212, 215 e 216 del g. lgs 152/2006.

Contenuti correlati
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it