Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato e diritto annuale Ufficio Metrico Istruzioni e informazioni La verifica prima di uno strumento metrico
 
Azioni sul documento

La verifica prima di uno strumento metrico

 

La verifica prima di uno strumento deve essere eseguita sullo strumento, dopo la fabbricazione e prima della messa in servizio, per le finalità di metrologia legale (ossia per la determinazione di prezzi, tariffe, importi derivanti dalla misurazione di quantità). Sia che si tratti di verifica prima regolamentata da un decreto nazionale, o una verifica prima regolamentata da normativa CEE o Ce.

Le verifiche prime su strumenti regolamentati da decreti nazionali, vengono svolte direttamente dalla Camera di Commercio o dal fabbricante al quale è stata concessa la conformità metrologica, secondo quanto previsto dal Decreto Ministeriale 28 marzo 2000 n.179 e secondo le linee dettate dal regolamento adottato dall'Ente.

La conformità metrologica non riguarda strumenti regolamentati da normative CEE o Ce.

Il D.M. 179 del 2000 ha stabilito che debba essere effettuata in due fasi per gli strumenti fissi (sul luogo di produzione e su quello di installazione), quando le condizioni di installazione lo richiedano (come ad esempio gli strumenti per pesare a funzionamento non automatico "pese a ponte").

- elenco laboratori a cui è stata concessa la conformità metrologica.

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it